Ufficio di riferimento: Anagrafe - Elettorale - Stato Civile 

Info e Contatti

  • Indirizzo: Piazza Vittorio Veneto Palazzo Comunale
    piano terra
  • Telefono: 035 - 666.77.10

Descrizione Procedimento

I minori possono recarsi all’estero solo se muniti di un documento di viaggio individuale (passaporto oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, carta d’identità valida per l’espatrio). Pertanto i genitori con minori iscritti sul proprio passaporto o in possesso del certificato per l’espatrio rilasciato dalla Questura (anche non scaduto) dovranno attivarsi per dotare i propri figli di un idoneo documento per l’espatrio sulla base della normativa vigente.

Carta d'identità per i minorenni

La carta d'identità può essere rilasciata senza limite di età.

La carta d'identità rilasciata ai minori di 3 anni ha validità 3 anni.

La carta d'identità rilasciata ai minori di età compresa fra i 3 ed i 18 anni ha validità 5 anni.


Da febbraio 2012 la scadenza della carta d'identità coincide con la data del compleanno successivo ai 3/5 anni trascorsi dalla data del rilascio.

Modalità per il rilascio

Il minorenne deve presentarsi allo sportello dei Servizi Demografici accompagnato:

  • da entrambi i genitori (o esercente patria potestà) in possesso di un documento d’identità valido;
  • da un genitore per il riconoscimento del minore; l’altro genitore dovrà firmare l’istanza e allegare la fotocopia della carta d’identità per il rilascio del documento valido per l’espatrio.

Quando manca l'autorizzazione di un genitore serve quella del Giudice Tutelare.

Sono necessarie 2 fotografie recenti, a colori, con sfondo chiaro, il viso in primo piano; non devono essere indossati occhiali da sole o copricapo.

Il costo per il rilascio è di Euro 5,42.

Se il minore ha 12 anni compiuti deve firmare la carta d’identità.

Per viaggiare all'estero 

Per il minore di 14 anni l’uso della carta d’identità ai fini dell’espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori oppure che venga menzionato, su una dichiarazione convalidata dalla Questura, il nome della persona a cui il minore è affidato. Il modulo per la richiesta della dichiarazione di accompagno è disponibile presso i Servizi Demografici. Dal 4 giugno 2014, la dichiarazione di accompagno può essere sottoscritta dai genitori anche non in presenza di pubblico ufficiale, allegando la fotocopia non autenticata di un documento d'identità. La firma del genitore cittadino di un paese non aderente all'Unione Europea deve essere ancora autenticata da un pubblico ufficiale.

La validità di tale dichiarazione è di norma circoscritta al singolo viaggio (andata e ritorno); il termine massimo di validità è di 6 mesi e comunque non oltre la data di scadenza del documento di espatrio del minore.

Per informazioni più dettagliate contattare i Servizi Demografici ai seguenti numeri: 035/6667710 /31.

Passaporto per minorenni

In aderenza alla vigente normativa europea viene rilasciato dalla Questura un nuovo modello di passaporto elettronico costituito da un libretto a 48 pagine. Tale libretto è dotato di un microchip in copertina che contiene le informazioni relative ai dati anagrafici, la foto e le impronte digitali del titolare.

Il passaporto può essere rilasciato senza limite di età.

Il passaporto rilasciato ai minori di 3 anni ha validità 3 anni.

Il passaporto rilasciato ai minori di età compresa fra i 3 ed i 18 anni ha validità di 5 anni.

Presso lo sportello dei Servizi Demografici è possibile presentare le istanze per il rilascio di passaporti per cittadini minori di 12 anni allegando:

  • modulo di richiesta per il rilascio del passaporto compilato con i dati del minore e sottoscritto dai genitori a cui vanno allegate fotocopie della carta d’identità dei genitori e del minore;
  • 2 foto formato tessera (cm 4X4) identiche e recenti (chi indossa occhiali da vista può tenerli purché le lenti non siano colorate e la montatura non alteri la fisionomia del volto; lo sfondo della foto deve essere bianco);
  • la ricevuta di pagamento di Euro 42,50 per il passaporto ordinario. Il versamento va effettuato mediante bollettino di conto corrente postale n. 67422808 intestato a: "Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del tesoro" a nome del minorenne. La causale è: "Importo per il rilascio del passaporto elettronico". Si consiglia di utilizzare i bollettini pre-compilati distribuiti presso gli uffici postali;
  • 1 contrassegno telematico di Euro 73,50;
  • per il rilascio di nuovo passaporto, a causa di deterioramento o scadenza di validità, con la documentazione deve essere consegnato il vecchio passaporto.

 

I cittadini che hanno compiuto i 12 anni, muniti della documentazione di cui sopra, dovranno recarsi personalmente presso la Questura competente per il rilascio del passaporto per l'acquisizione delle impronte digitali.

I minori di quattordici anni possono viaggiare all'estero accompagnati dai genitori o da altra persona menzionata su una dichiarazione convalidata dalla Questura (vedi sopra "per viaggiare all'estero)).

Dal 4 giugno 2014 è inoltre possibile chiedere la menzione dell'accompagnatore sul passaporto: sarà cura della Questura valutare l'opportunità di iscrivere l'accompagnatore sul passaporto o rilasciare la sola attestazione.

Per informazioni inerenti il rilascio del Passaporto è opportuno consultare il sito della Polizia di Stato.

Per informazioni più dettagliate contattare i Servizi Demografici ai seguenti numeri: 035/6667710 /31.