Ufficio di riferimento: Tributi 

Info e Contatti

Descrizione Procedimento

La denuncia di variazione delle utenze domestiche deve essere presentata, entro il 31 del mese successivo al verificarsi del fatto che ne determina l'obbligo, nei seguenti casi:

  1. variazione di superficie
  2. variazione di via all’interno del territorio comunale
  3. variazione requisiti per l’applicazione della riduzione della tariffa nei casi stabiliti dall’ente.

Il modello di dichiarazione è disponibile anche presso lo sportello dell’Ufficio Tributi. Una volta compilato può essere riconsegnato all’Ufficio Protocollo, previa visione da parte dell’incaricata allo sportello Tributi, o inviato via pec all’ indirizzo di posta elettronica certificata comune.brusaporto@pec.regione.lombardia.it, allegando un documento di riconoscimento, o può essere spedito a mezzo posta a Comune di Brusaporto - P.zza V.Veneto,1 - CAP 24060 Brusaporto.

Requisiti

  1. essere un contribuente già residente a Brusaporto che trasferisce la propria abitazione in un altro indirizzo nell’ambito comunale;
  2. aver apportato modifiche strutturali  e sostanziali all’immobile (acquisto, vendita, ampliamento/riduzione metratura, affitto/locazione);
  3. acquisizione / perdita requisiti per l’applicazione della riduzione della tariffa.

Documentazione Necessaria

  • Modulo di denuncia di variazione
  • Documento di identità del dichiarante (in caso di trasmissione via pec)
  • Eventuale planimetria dell’immobile e dati catastali

Costo

Nessuno.

Normativa

Art. 14 D. L. 201 del 06/12/2011 convertito con L. 214/2011

Tempistica

Ritiro immediato.