Ufficio di riferimento: Ufficio Ambiente e Territorio 

Info e Contatti

  • Indirizzo Piazza Vittorio Veneto, 1 - Municipio (piano I)

Cos'è

Il car sharing elettrico è quel servizio che permette ai cittadini di utilizzare un veicolo e zero emissioni, noleggiandolo per un certo periodo di tempo, nell'ordine di minuti od ore o giorni, e pagando in ragione dell'utilizzo effettuato.

Il Comune di Brusaporto collabora con il fornitore del servizio di car sharing E-Vai che conta centinaia di punti di noleggio su tutto il territorio regionale. L’automobile messa a disposizione è una Zoe 100% elettrica.

L’auto può essere presa e riconsegnata presso il punto E-Vai di Brusaporto oppure presa a Brusaporto e riconsegnata in uno dei punti di interscambio (es. aeroporti, ferrovie).

A chi si rivolge

Ogni cittadino può usufruire del servizio di car sharing secondo le modalità stabilite dal fornitore.

Accedi al servizio

Per utilizzare il servizio bisogna innanzitutto registrarsi a E-Vai tramite sito (www.e-vai.com) o app (E-vai car sharing). L’app dovrà comunque essere scaricata per l’utilizzo del servizio in quanto permette tutte le operazioni di apertura, utilizzo e chiusura del veicolo.

Per registrarsi serve fornire i normali dati richiesti in fase di registrazione (nome, cognome, email, ecc.) oltre che i dati della patente e un metodo di pagamento (modificabile in seguito).

Cosa serve

Brusaporto dispone di un veicolo "residente", che durante gli orari di apertura degli Uffici Comunali è a disposizione dei dipendenti pubblici nello svolgimento del loro lavoro; al di fuori di questi orari il veicolo è immediatamente disponibile per chi decidesse di utilizzarlo: si prenota tramite app, ci si avvicina al veicolo con Bluetooth e Posizione accesi e sempre tramite app si apre l’auto e si può utilizzarla.

C’è la possibiltà di prenotare con 24 ore di anticipo un veicolo per riconsegna in punto diverso da Brusaporto: il fornitore provvederà a far trovare il secondo veicolo a Brusaporto in base a data e ora prenotata dall’utente.

Sul sito e sull’app di E-Vai sono disponibili video tutorial su come utilizzare il servizio.

Costi e vincoli

Le tariffe aggiornate sono sempre disponibili sul sito del fornitore (www.e-vai.com/e-vai-per-i-cittadini/) e possono essere anche simulate in fase di prenotazione del veicolo tramite app. Tutti i costi includono:

  • costi di ricarica elettrica;
  • nessun limite kilometrico;
  • accesso gratuito all’area C di Milano e alle ZTL dei comuni convenzionati;
  • parcheggio gratuito nelle strisce gialle e blu e nei comuni convenzionati.

Attualmente l’iscrizione da 19,00 euro è scontata a 9,00 euro con incluse 3 ore di utilizzo dell’autovettura (pari ad un valore di 21,60 euro).

Non ci sono vincoli di utilizzo: si paga solo quando si usa il veicolo secondo le tariffe vigenti che attualmente consistono in 7,20 euro all’ora.

Per le tratte “speciali” ci sono dei sovrapprezzi fissi, come per esempio +20,00 euro per la consegna del veicolo presso Malpensa.

Ulteriori informazioni

Per qualsiasi difficoltà il fornitore ha operatori a disposizione che prontamente rispondono e aiutano gli utenti nel caso dovessero sorgere difficoltà. Dall’app ci sono funzionalità di chiamata diretta per qualsiasi esigenza.

Riportiamo comunque di seguito i contatti: