Pubblicato il bando per l'erogazione di un contributo ai caregiver familiari

Dettagli della notizia

L'Ambito Territoriale di Seriate ha pubblicato un avviso pubblico per l'assegnazione di un contributo economico finalizzato a riconoscere e sostenere il ruolo fondamentale del caregiver familiare.

Data:

25 dicembre 2023

Tempo di lettura:

Immagine che raffigura Pubblicato il bando per l'erogazione di un contributo ai caregiver familiari
Pubblicato il bando per l'erogazione di un contributo ai caregiver familiari

L'Ambito Territoriale di Seriate intende assegnare un contributo economico finalizzato a riconoscere e sostenere il ruolo fondamentale del caregiver familiare.

Possono presentare domanda di accesso le persone con disabilità grave (accertata ai sensi dell’art. 3, comma 3 della legge 104/1992) oppure beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, che vivano al domicilio (non in struttura) e che siano assistiti dal solo caregiver familiare.

È prevista l’erogazione di un contributo fino ad un massimo di 1.200,00 euro all'anno per il rimborso spese relative dei seguenti interventi, che devono essere stati sostenuti dal 1° gennaio al 31 dicembre 2023:

  • intervento domiciliare da parte di servizi forniti da enti qualificati nel settore dell'assistenza domiciliare (sono esclusi il SAD erogato dal comune, gli interventi sociosanitari e le badanti);
  • intervento residenziale extrafamiliare ovvero soggiorno temporaneo in unità d’offerta residenziale (ricoveri temporanei di sollievo).

Per ottenere il contributo, a titolo di rimborso, è necessario presentare idonea documentazione fiscale (fattura/ricevuta) comprovante la spesa sostenuta per interventi erogati esclusivamente per il periodo 01/01/2023 – 31/12/2023.

Le domande di assegnazione del contributo potranno essere presentate entro lunedì 15 gennaio 2024 compilando l’apposito modulo online sotto riportato.

È garantita la priorità di accesso alle persone che non sono prese in carico dalla Misura B2 e/o da Unità di offerta semiresidenziale sociosanitarie (a titolo esemplificativo: CDI, CDD e altri servizi assimilabili), unità di offerta semiresidenziale sociali (a titolo semplificativo: CSE, STA, SFA, TIS e altri servizi similari).

Ultimo aggiornamento

08/01/2024, 13:08

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri